Una carrozza verso il passato
       
     
Novi Beograd _ Torre Genex
       
     
Un tram sfreccia nella notturna Cracovia
       
     
Novi Beograd - Blok 63
       
     
Belgrade's people
       
     
"Tram Love"
       
     
A melody from the past
       
     
Simmetria a Mergozzo
       
     
Krakow by night
       
     
Landscape in motion
       
     
London's people
       
     
Nova Huta
       
     
Life in Sarajevo
       
     
Back in time
       
     
Una vertiginosa simmetria
       
     
Sarajevo's life
       
     
Black & White London
       
     
A skeleton from the Past: Auschwitz
       
     
London from the Tate
       
     
 A "Capa's" Krakow
       
     
A London's forgotten street
       
     
Hotel Moskva
       
     
Fra tanti oggetti, una vita.
       
     
Krakow's Polish girl
       
     
Una fiaba a Cracovia
       
     
London's streets
       
     
Back in the sixties
       
     
Back in the swinging London
       
     
London's people
       
     
Let's have a nap!
       
     
Simmetry
       
     
The Shard from the Tate
       
     
Krakow's people
       
     
Lines in Krakow
       
     
Sarajevo's abandoned bobsleigh track
       
     
Sarajevo, fra presente e passato
       
     
Montenegro
       
     
Venice's long exposure
       
     
Venice's people
       
     
Belgrade's people
       
     
Una carrozza verso il passato
       
     
Una carrozza verso il passato

Uno degli obiettivi che mi ero posto durante gita a Cracovia organizzata dalla mia scuola era quello di realizzare un "Panning shot" di una carrozza. L'ultimo giorno le condizioni erano perfette, eccolo qua!

Questo scatto mi ha fatto vincere il primo premio del concorso "Cogli il cuore", organizzato dalla mia scuola.

 

 

Novi Beograd _ Torre Genex
       
     
Novi Beograd _ Torre Genex
Un tram sfreccia nella notturna Cracovia
       
     
Un tram sfreccia nella notturna Cracovia

I "Panning shots" mi hanno sempre appassionato, riuscire a catturare qualcosa in movimento in una singola immagine è fantastico!

Novi Beograd - Blok 63
       
     
Novi Beograd - Blok 63
Belgrade's people
       
     
Belgrade's people
"Tram Love"
       
     
"Tram Love"

Un tram sfreccia in una assolata Cracovia

 

A melody from the past
       
     
A melody from the past
Simmetria a Mergozzo
       
     
Simmetria a Mergozzo
Krakow by night
       
     
Krakow by night
Landscape in motion
       
     
Landscape in motion
London's people
       
     
London's people
Nova Huta
       
     
Nova Huta

Ci troviamo a Nova Huta, il quartiere socialista di Cracovia, dove tutto è geometrico, prestabilito, simmetrico.

In questa simmetria data dal costante ripetersi di quelle scure finestre, ecco che una roulotte con la gomma sgonfia irrompe distruggendo l'ordine.

Forse il movimento della vita, rappresentato dalla donna, riesce a sopravvivere anche in una società dove tutto deve essere uguale.

Questo scatto mi ha permesso di vincere il primo premio al concorso "Cogli il cuore", indetto dalla mia scuola.

Life in Sarajevo
       
     
Life in Sarajevo
Back in time
       
     
Back in time
Una vertiginosa simmetria
       
     
Una vertiginosa simmetria

Una sala della National Gallery di Londra

Sarajevo's life
       
     
Sarajevo's life
Black & White London
       
     
Black & White London
A skeleton from the Past: Auschwitz
       
     
A skeleton from the Past: Auschwitz
London from the Tate
       
     
London from the Tate
 A "Capa's" Krakow
       
     
A "Capa's" Krakow
A London's forgotten street
       
     
A London's forgotten street
Hotel Moskva
       
     
Hotel Moskva
Fra tanti oggetti, una vita.
       
     
Fra tanti oggetti, una vita.

Da una umile vetrina cosparsa di scarpe, vestiti, occhiali e spille proveniva una dolce melodia classica, che addolciva il caldo pomeriggio primaverile.
Immersa in un miscuglio indistinto di Menorà, foto ingiallite, scarpe e guanti, un viso dolce e gentile faceva capolino rispondendo al mio Cześć in modo tranquillo e pacato.
La luce calda era emessa tanto dalle decine di candele quanto dalle lampade anni '60.
Questi caldi raggi colpivano in modo diverso ogni oggetto del negozio formando, in un caleidoscopico turbinio di riflessi, una sensazione di calma, riposo e tranquillità.
Scatole, scatolette, scaffali, bauli e posacenere, tutto era pieno di lettere ingiallite, foto sbiadite appartenute a sconosciuti. L'atmosfera era magica, surreale, di qualcosa di antico, di passato, di un passato che mai ritornerà. Dovunque guardassi ero inebriato dal profumo del tempo, dal suono della musica che prendeva i miei sensi e li trasportava via. Via, in quel passato lontano dove quegli occhiali si trovavano appoggiati dolcemente sulla testa di qualcuno, quelle foto erano appena state scattate, quei Menorà emanavano luce in qualche vecchio solaio del quartiere ebraico, quei quadri facevano mostra di sé nei ricchi salotti della fin de siecle e quelle lampade illuminavano dolcemente una coppia di innamorati.
Fra gli oggetti si scorge la signora che, intenta a leggere una lettera ingiallita, ascoltando probabilmente Tchaikovsky, sembra non volersi più staccare dal passato. E così passa i suoi giorni, nel suo “Stari Sklep – Old Shop”, immersa in tempi lontani, aspettando la visita di qualche cliente a cui può raccontare le sue storie.

Krakow's Polish girl
       
     
Krakow's Polish girl
Una fiaba a Cracovia
       
     
Una fiaba a Cracovia
London's streets
       
     
London's streets
Back in the sixties
       
     
Back in the sixties
Back in the swinging London
       
     
Back in the swinging London
London's people
       
     
London's people
Let's have a nap!
       
     
Let's have a nap!
Simmetry
       
     
Simmetry
The Shard from the Tate
       
     
The Shard from the Tate
Krakow's people
       
     
Krakow's people
Lines in Krakow
       
     
Lines in Krakow
Sarajevo's abandoned bobsleigh track
       
     
Sarajevo's abandoned bobsleigh track
Sarajevo, fra presente e passato
       
     
Sarajevo, fra presente e passato
Montenegro
       
     
Montenegro
Venice's long exposure
       
     
Venice's long exposure
Venice's people
       
     
Venice's people
Belgrade's people
       
     
Belgrade's people

“Sulla metropolitana, sull’autobus, in treno,
ovunque nelle grandi metropoli si diffonde la figura dell’eremita di massa:
l’individuo robinsoniano che, pur in mezzo a centinaia di persone, è permanentemente solo.
Nella folla solitaria, i singoli atomi disertano il sociale:
si isolano con auricolari e schermi digitali,
hanno paura perfino di guardarsi reciprocamente in volto.
Sono tragicamente soli, a Londra come a Milano, in mezzo a milioni di persone,
come Robinson sulla sua isola sperduta” – Diego Fusaro